Visitare Cape Town: 10 spiagge da non perdere

spiagge di cape town

Visitare Cape Town: 10 spiagge da non perdere

Cape Town è famosissima per le sue spiagge da sogno bagnate da acque limpidissime, incorniciate da paesaggi da cartolina.Sono molte le spiagge di Cape Town che meritano una visita (e magari anche un tuffo!) e che attirano migliaia di visitatori tutto l’anno.

In questo articolo vi consigliamo 10 spiagge da non perdere a Cape Town.

Per comodità abbiamo suddiviso le spiagge in due categorie in base alla loro posizione: le spiagge della costa Atlantica e le spiagge della False Bay, ovvero che si affacciano sull’Oceano Indiano.

Quali sono le differenze?

La differenza tra queste due categorie è innanzitutto a livello climatico.Le spiagge che bagnano la costa Atlantica sono più esposte al vento e sono caratterizzate da temperature più rigide rispetto a quelle affacciate sull’Oceano Indiano, generalmente più protette.Anche a livello di temperatura dell’acqua ovviamente vi sono delle leggere differenze: la media annuale della temperatura delle acque sulla costa Atlantica è di 13 gradi mentre quelle sulla False Bay di 17 gradi.Un’altra differenza tra le due coste è la totale assenza di squali sulla costa Atlantica.  È nella parte della False Bay, infatti, che gli squali si riproducono, condizionando talvolta la possibilità di fare il bagno.

Ricordatevi che la stagione estiva in Sud Africa va dal mese di dicembre a quello di febbraio.

Ma vediamo adesso le 10 spiagge da non perdere a Cape Town

Le spiagge della Costa Atlantica:

1) Camps Bay: è una delle spiagge più famose ed in voga di Cape Town, caratterizzata da sabbia bianca e circondata da palme altissime.Camps Bay è la meta prediletta per chi vuole fare sport all’aria aperta, passeggiare sul lungomare o rilassarsi in uno dei tanti locali e ristoranti alla moda che costeggiano tutta la spiaggia.Può essere molto ventosa.

10 spiagge da non perdere

2) Clifton: in questa zona vi sono ben quattro spiagge, l’una vicino all’altra e molto diverse tra loro.La Fourth Beach, durante la stagione estiva, è attrezzata con ombrelloni, spogliatoi e docce; è generalmente frequentata da famiglie e da giovani studenti. La Third Beach è invece meta ideale della comunità gay, mentre la Second Beach e la First Beach sono generalmente frequentate da locals.Tutte e quattro le spiagge sono riparate dal vento, anche se l’acqua è spesso molto fredda.

10 spiagge da non perdere

3) Llandudno Beach: paradiso dei surfisti, questa spiaggia bianchissima costeggia una delle parti più esclusive della città. Frequentata da famiglie e giovani è la meta ideale per gli sport all’aria aperta a circa 15 chilometri dal centro città.

10 spiagge da non perdere

4) Sandy Bay: è una spiaggia nudista, isolata e poco frequentata. C’è chi dice sia una delle spiagge più belle di Cape Town, complice anche il clima spesso molto caldo.Non è facilissimo raggiungerla ed il parcheggio dista circa 30 minuti a piedi; per questo motivo la sconsigliamo a famiglie con bambini piccoli.

Attenzione a possibili borseggiatori.

10 spiagge da non perdere

5) Bloubergstrand Beach: una delle spiagge più famose di Cape Town in tutto il mondo, grazie all’impareggiabile vista sulla Table Mountain attraverso la baia.Il vento, spesso presente, crea dei suggestivi giochi di forme sulla sabbia rendendo il panorama assolutamente imperdibile. Ad aggiungere fascino al luogo la moltitudine di pinguini che abitano la spiaggia.

Ideale per chi pratica windsurf.

10 spiagge da non perdere

 Le spiagge sulla False Bay:

1) St. James Beach: distante circa 30 chilometri dal centro cittadino, questa spiaggia è famosa per le sue caratteristiche cabine colorate che donano fascino e buonumore a tutta la spiaggia. A regalare ancora più incanto al luogo la grande piscina naturale creata dalla marea nel corso degli anni.

Prediletta da famiglie con bambini, può rivelarsi un po’ affollata durante l’estate.

10 spiagge da non perdere

2) Boulders Beach: abbracciata da grandi rocce che proteggono dal vento formando tante piccole calette ed insenature suggestive, questa spiaggia è famosa in tutto il mondo perché casa di una colonia protetta di pinguini africani in via d’estinzione.La spiaggia principale è visitabile solo attraverso passerelle di legno, così da non disturbare i numerosi pinguini; sono comunque presenti altre calette dove è possibile fare il bagno.

L’ingresso è a pagamento, ma l’emozione è  davvero unica.

10 spiagge da non perdere

3) Muizenberg Beach: frequentata da surfisti principianti, famiglie e locals, questa  immensa spiaggia si distingue per il suo clima temperato ed un’incantevole fila di cabine colorate. Attrezzata con spogliatoi, docce e sdraio è ideale per le famiglie con bambini piccoli, gli amanti delle passeggiate e per chi desidera assaporare un luogo che ha saputo mantenere intatta la sua genuinità. Per chi lo desidera, vi sono negozi che noleggiano mute e tavole da surf, nonché istruttori di surf.Durante la stagione estiva può risultare affollata.

10 spiagge da non perdere

4) Bikini Beach in Gordon’s Bay: famosissima tra gli studenti della Stellenbosch University, questa spiaggia è la patria dei bikini, dei pantaloncini corti e dei fanatici della tintarella.A soli 40 minuti in auto dal centro città di Cape Town, Bikini Beach è famosa per la temperatura dell’acqua (perfetta per tuffarsi) e la vicinanza a ristoranti ed hotel alla moda.Ad aggiungere fascino, l’incredibile vista sulla catena montuosa della Hottentots Holland che, oltre a regalare un panorama mozzafiato, protegge anche dal vento.

10 spiagge da non perdere

5) Fish Hoek: è una spiaggia spaziosa e tranquilla immersa in un contesto estremamente suggestivo e frequentata per di più da famiglie e da pensionati del luogo. Il clima è spesso molto piacevole così come la temperatura dell’acqua.Vi è, inoltre, un sistema sempre attivo di protezione dagli squali ed una sirena che avverte quando vi sono possibili pericoli.La spiaggia è fornita di ottimi ristoranti di pesce e bar dove gustare un buon cocktail,oltre che di negozi tipici dove fare shopping.

10 spiagge da non perdere

Speriamo che questo articolo possa esservi di aiuto. Se avete dubbi o domande non esitate a contattarci.  

Salva

Salva

Salva

Salva

 

0 Comments

Leave a Comment

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password